Prenota Ora

Centralino Studio
0382/32177
Numero Verde Regionale
800.318.318
Tempi d'attesa
1 Settimana

Email & Mappa

Convenzioni

Convenzioni Attive

Alcune delle convenzioni attive nel nostro centro di fisioterapia:

  •  Sistema Sanitario Regione Lombardia ATS Pavia
  •  INAIL
  •  RBM Salute
  •  Previmedical
  •  Mutua commercianti
  •  Mutua artigiani
  •  FASDAC
  • My assistance

Laserterapia

Laserterapia CO2 HILT (High Intensity Laser Therapy)

Fisioterapia con il Laserterapia CO2:IN GRADO DI ATTIVARE I PROCESSI INIBITORI DEL DOLORE E STIMOLARE L'AZIONE ANTI-INFIAMMATORIA E RIPARARATIVA

la nuova gamma in tecnologia Laserterapia CO2 HILT rappresenta uno straordina­rio passo avanti nel campo della laser terapia, l'opportunità di tra­sferire dosi energetiche elevate in tempi piuttosto contenuti rappresen­ta un successo dagli enormi risvolti terapeutici, ai fini del netto miglio­ramento dell'efficacia. I dispositivi in tecnologia Laser CO2 HILT garantisco­no il trasferimento ai tessuti più profondi del corpo umano di un'ener­gia in grado di trasformarsi in biostimolazione e calore che può assumere, a seconda degli obiettivi terapeutici perseguiti, intensità basse e permettere di lavorare in atermia, ovvero medio alte per otte­nere anche effetti termici più o meno importanti Tali prerogative fanno del Laserterapia CO2 HILT uno dei trattamenti di maggiore rapidità ed efficacia nella cura di diverse patologie articolari, osteoarticolari, tendinee e muscolari, sia acute che croniche.

EMISSIONE CONTINUA, PULSATA E SUPER PULSATA

I dispositivi laser in tecnologia Laserterapia CO2 HILT rappresentano il massimo in termini di versatilià: possono fornire luci laser spiccatamente analge­siche; ovvero, possono fornire potenze di picco elevate in grado di raggiungere e stimolare organi difficilmente accessibili alla modalità continua.

L'emissione di tipo super pulsata prevede brevi durate d'impulso. Costituisce, a tale proposito, un'ulteriore peculiarità delle apparec­chiature in tecnologia Laserterapia CO2 HILT la possibilità di regolare la durata d'impulso in un range particolarmente ampio e tale da poter dare adito ad una grande varietà di trattamenti, con versatilità ed adegua lezzo assoluta: dalle applicazioni sui trigger points, all'interazione biosfimolante sui vari tessuti attraversati.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Fisioterapia Laser Pavia Trattamenti CostoI dispositivi in tecnologia Laserterapia CO2 HILT, grazie alle peculiarità che li contraddistinguono ed alle sorgenti laser di cui sono dotati, risultano particolarmente indicati nel tratta­mento di:

  • Lesioni muscolo-tendinee e legamentose
  • Patologie flogistiche a carico di tendini e tessuti molli (tendiniti, entesiti, borsiti)
  • Patologie inserzionali
  • Riassorbimento superficiale ed in profondità di residui di ematoma ed edemi
  • Artralgie di varia natura, sia reumatica che degenerativa
  • Stato di sofferenza muscolare e postumi di traumi (ematomi, postumi di contusioni
  • Ulcere atrofiche e varicose, cicatrici e piaghe da decubito.

Diverse sono le patologie di pertinenza fisiatrica, ortopedica e delle medicina dello sport che possono potenzialmente trarre beneficio da una o più delle sopra citate azioni.

Affinché da ciascun trattamento o ciclo terapeutico il paziente possa trarre beneficio, occorre che venga trasferita alla parte trattata la quantità di energia minima sufficien­te a scatenare effetto antalgico e biostimolante. Mentre per poter scatenare azione antalgica sono in realtà sufficienti dosi anche contenute, la biostimolazione dei tessu­ti profondi può essere ottenuta grazie al trasferimento di dosi energetiche ben più alte ed ottenibili grazie al Laser CO2 HILT.

La rapida risposta analgesica ed antinfiammatoria della Laserterapia CO2 HILTE- RAFV é correlata alla possibilità di trattare in profondità i vari tessuti corporei, con potenze molto elevate e, con un effetto termico che può variare dall'assente e via via crescendo sino all'intenso. Per tale motivo, i laser in tecnologia Laser CO2 HILT introducono una grandissima novità: quella di garantire sia modalità di emissione continua (CW), allorché l'effetto biologico principale deve essere quello trofico e rivolto a strutture superficiali o di media profondità dell'apparato locomotore, sia emissione pulsate (Interrotte CW-I) e super pulsate, in grado di garantire un'erogazione di alta intensità di luce laser e nel contempo trasferire densità di energia contenute, onde evitare effetti termici superficiali troppo elevati e tali da scongiurare la profondità d'azione.

L'emissione pulsata e super pulsata, a parità di dose energetica media, gode di intensità incidente maggiore rispetto all'emissione continua.

L'incremento della densità incidente, consente di conseguire i seguen­ti vantaggi:

  • azione più profonda
  • maggiore sicurezza operativa
  • distribuzione più omogenea dell'energia.

AZIONE TERAPEUTICA DEL Laserterapia CO2 HILT

Le azioni terapeutiche riconducibili all'uso dei laser in tecnologia Laser CO2 HILT sono pre­cipuamente le seguenti:

  • azione drenante
  • attivazione del microcircolo arterioso-venoso e linfatico
  • accelerazione dei processi di riparazione tissutale
  • azione antalgica.

La luce laser viene in parte riflessa ed in parte assorbita dalle varie struttu­re cellulari.

MODALITÀ DI TRATTAMENTO LASERTERAPIA FISIOTERAPICO

La luce laser dei sistemi Laser CO2 HILT può essere trasferita al paziente in diverse modali­tà, in funzione dell'obiettivo terapeutico, dell'area trattata, nonché dell'organizzazio­ne pratica e logistica scelta da ciascun ambulatorio.

Trattamento dei Trigger Points:

>Il trattamento dei TP è rivolto a patologie in cui è riscontrabi­le un'area di modeste dimensioni, di dolorabilità localizzata. I TP si sviluppano nella fascia muscolare, principalmente al centro del ventre, a livello della placca motrice.

Trattamento a scansione manuale:

>Il trattamento manuale, con contenute oscillazioni sull'area bersaglio, viene utilizzato per il trattamento delle patologie nelle quali è possibile individuare le vie ottiche ottimali.

Trattamento a diffusione statica:

>Un apposito diffusore è disponibile per eseguire trattamenti su aree sufficientemente ampie ma delimitate ad una data posizione e circoscrivibile.

Trattamento a scansione automatica:

>La scansione automatica rende possibili trattamenti, senza l'ausilio dell'operatore, su zone corporee più o meno vaste. Le alte potenze consentono, pur con una grande distanza, di ottenere appropriati effetti terapeutici.

 

Onde pressorie ad alta frequenza

Onde Pressorie ad Alta Frequenza

Terapia di ultima generazione di onde pressorie ad alta frequenza a Pavia

Genera onde pressorie ad alta frequenza e ad elevata potenza per un’azione focalizzata in profondità. Grazie a un innovativo sistema progettato e realizzato, da l’irradiazione produce un effetti meccanico pulsane (azione focalizzata) ed un effetto termico (calore) che sommandosi facilitano ed esaltano gli scambi cellulari ed intracellulari. Il trattamento agisce sui tessuti sia superficiali che profondi con un’azione sottocutanea focalizzata con effetti antinfiammatori e antidolorifici. E’ indicato principalmente per risolvere problematiche ossee, muscolari, articolari e tendinee. Accelera il processo di guarigione negli eventi traumatici e allevia le problematiche croniche, Si possono trattare con efficacia e in tempi brevi le seguenti patologie nel nostro centro di Pavia:

Onde pressorie per Tessuti Ossei

  • Ritardi di consolidamento / pseudoartrosi
  • Necrosi asettica testa omero / femore
  • Fratture da stress
  • Algonrutodistrofia
  • Edema intrarticolare
  • Edema

 

Onde pressorie per Patologie dei Tessuti Molli

  • Condrocalcinosi gomito, anca, ginocchio
  • Rigidità articolari spalla / gomito / anca / ginocchio
  • Miositi ossificanti
  • Fibromatosi di muscoli, legamenti, fasce
  • Contratture muscolari
  • Ematomi

 

Onde pressorie per Tendinopatie

  • Tendinopatia calcifica di spalla
  • Epicondilite laterale di gomito
  • Tendinite trocanterica
  • Tendinite della zampa d’oca
  • Tendinite post-traumatica
  • Tendinite del rotuleo
  • Tendinite del rotuleo
  • Tendinite del tendine d’Achille
  • Fascite plantare con sperone calcaneale

 

Visita Specialistica Fisiatrica

Che cos'è la visita fisiatrica

La visita fisiatrica è una valutazione medica specialistica eseguita nel Centro di Fisiochinesiterapia di G. Bertolotti su prenotazione, essa viene richiesta in caso di presenza dei disturbi a carico dell’apparato osteoarticolare; tra  le possibili cause dei disturbi possono essere processi infiammatori causati da un intervento chirurgico o un trauma, patologie croniche o acute.

Durata della visita fisiatrica

Mediamente la visita fisiatrica ha la durata di circa 20 30 minuti.

Visita specialistica fisiatrica e norme specifiche

La visita specialistica fisiatrica non prevede specifiche preparazioni.

Controindicazioni alla visita specialistica fisiatrica

Per la visita specialistica fisiatrica non ci sono alcuni controindicazioni.

 

Tecarterapia

Generalità

La Tecarterapia è un trattamento di tipo elettromedicale, comunemente noto anche con il nome “Tecar”.  I trattamenti di tecarterapia vengono applicate alla per diminuire il tempo di recupero dell’apparato muscolare e scheletrico a seguito dei traumi e/o patalogie infiammatorie.

Cos'è la Tecarterapia?

Il nostro centro di fisioterapia di Pavia applica i trattamenti di Tecarterapia per accelerare la riparazione dei tessuti a seguito dei traumi e/o per azione antidolorifica.
Il beneficio principale che si trae è una riduzione significativo nei tempi di guarigione senza compromettere la natura del processo stesso, risultati apprezzabili già dalle prime sedute.

Caratteristiche di una seduta

Per prepararsi alla normale seduta di tecarterapia il terapeuta invita il paziente a togliersi eventuali indumenti se coprono la zona del corpo da trattare per poi accomodarsi su un lettino professionale.

Il fisioterapista applicherà sostanza gelatinosa sull’area che necessita di tratamento – la sostanza serve per migliorare gli effetti della Tecar e per facilitare il massaggio tramite piastra mobile dell’apparecchio.

Durata della seduta di tecarterapia

La durata di una seduta mediamente si aggira sulle 20-30 minuti.

Un ciclo completo di tecarterapia comprende mediamente varia la le 5 e 10 sedute totali, ovviamente il numero totale può variare in base alle condizioni del caso da trattare.

Effetti collaterali / indesiderati

Il trattamento con la Tecarterapia non comporta alcun effetto collaterale di rilievo per ciò è consideto un metodo di trattamento sicuro.

Controindicazioni

Le persone a cui è altamente raccomandato un consulto specialistico preventivo sono gli individui altamente sensibili, portatori di pacemaker e le donne in gravidanza.

La Tecarterapia non presenta particolari controindicazioni.

Come Funziona

La Tecarterapia impiega la termoterapia endogena.

    • Con il termine “termoterapia" si riferisce alla"terapia basata sul calore" - più semplicemente l'impiego del calore con finalità terapeutiche. 
      (i) Alcune delle termoterapie che hanno preceduto la Tecar e che sono in uso ancora oggi sono: l'infrarosso, gli ultrasuoni e il laser (laserterapia).

    • Con il termine "endogena" si fa riferimento al fatto che lo strumento per la Tecar induce la produzione di calore a partire dall'interno del corpo (calore endogeno).
      (i) L'infrarosso, gli ultrasuoni e il laser - prevedono l'utilizzo di apparecchiature che emettono loro stesse calore (calore è esogeno). 
      (ii) Il surriscaldamento dell'area trattata, anche quando lo strumento eroga un elevato livello di energia, è ampiamente sopportabile.

Effetti

Gli effetti biologi, prodotti dalla Tecarterapia, sono: Incremento del microcircolo, Vasodilatazione, Incremento della temperatura interna.

ALCUNE DELLE INDICAZIONI TERAPEUTICHE:

  • Patologie muscolari
  • Patologie dolorose della colonna
  • Patologie della spalla
  • Patologie del gomito
  • Patologie del polso e della mano
  • Patologie del ginocchio
  • Patologie della caviglia e del piede
  • Riabilitazione post-chirurgica
  • Centro di fisiochinesiterapia G. Bertolotti - Pavia

    Scoprite alcune delle collaborazioni attive per i nostri clienti

    Centro Fisiochinesiterapia
Centro Fiiochinesiterapia G. Bertolotti

Orari dal Lunedi al Venerdi
07:30-18:30
0382/32177

Piazza Ercole Marelli n. 12, Pavia (PV) 27100
fisioterapiabertolotti@gmail.com
P.IVA 02585290188